Bomba davanti Poste Torino, ripreso uomo

È stato ripreso dalle telecamere della zona l'uomo che, nella notte tra domenica e lunedì scorso, ha posizionato un ordigno rudimentale davanti all'ufficio postale di piazza Montale, a Torino. I filmati mostrano un uomo vestito di nero, il viso coperto, che si avvicina allo sportello del bancomat e appoggia vicino alla tastiera un contenitore verde e cilindrico, con chiusura a vite. Dai successivi accertamenti è emerso che all'interno c'erano 330 grammi di polvere da sparo. L'ordigno avrebbe dovuto esplodere verso le 3.15 di lunedì mattina, ma secondo gli artificieri c'è stato un malfunzionamento. Il pm Antonio Rinaudo, titolare dell'inchiesta, ha autorizzato la pubblicazione delle immagini. La Digos, che le ha diffuse, invita chiunque avesse informazioni a rivolgersi agli uffici di corso Vinzaglio.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Teresa De Paola presenta Cartalchemica al Fondaco di Bra
    Gazzetta d'Alba
  2. Bra: doni speciali e filastrocche per crescere in biblioteca
    Grandain.com
  3. BRA/ Boldrini all'Università di Pollenzo: "La sintesi perfetta della cultura del Paese"
    Cuneo Cronaca
  4. In arrivo a Bra 60 profughi, i Consiglieri di minoranza: 'Non siamo stati informati' - Il commento di Marco Ellena, Massimo Somaglia e Roberto Marengo
    IdeaWebTv
  5. 60 profughi in arrivo a Bra? L'Amministrazione risponde: 'Non è vero, agitare spauracchi non risolve i problemi' - Riceviamo e pubblichiamo la lettera a firma del sindaco Sibille e del vicesindaco Fogliato
    IdeaWebTv

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bra

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...